Le spiagge per cani sul Lago di Garda

Bau beach sul Garda? Scopri tutte le spiagge per cani dove puoi portare i tuoi amici a 4 zampe per un tuffo nel lago, da Desenzano fino a Torri del Benaco!

Quant’è bello il Garda? Bau bau! Questa potrebbe essere la risposta dei nostri amici pelosi, che possono scorrazzare liberamente sul lungolago. Ma non dappertutto! Le spiagge per cani sul Lago di Garda sono ben definite, e quindi è meglio sapere dove possiamo accedere con i 4 zampe per far fare loro una passeggiata, una corsa oppure un tuffo – senza prendere, ahimè, una multa…

Braccobaldo Bau Beach a Peschiera del Garda

Bracco Baldo Beach a Peschiera del Garda

La più famosa e popolata riva è questa di Peschiera, esattamente nella località Fornaci sul lungolago ciottoloso di Bergamini.  È stata dedicata ai cani già da una decina d’anni, ed è attrezzata per arrivare in spiaggia tranquilli – ricordandosi sempre di portare la museruola perché a volte viene richiesta.

Si possono prendere a noleggio ombrelloni, sdraio, lettini e un lettino gratis per gli amici pelosi. Inoltre, avrai a disposizione con il noleggio anche un dog kit con ciotola, copertina, sacchetti per i bisogni (c’è un’area recintata per questo) e un appendi cellulare.

La trovi aperta tutti i giorni, dalle 9,30 alle 18,30 ma è bene sapere che la capienza di questo litorale non è immensa, ci sono un massimo di 60 persone che possono prendere posto – i cani non hanno limiti, potete portarne anche due o tre!

Fido Beach a Manerba del Garda

Questa spiaggia per cani sul Lago di Garda si trova a Punta del Rio, nella località Rolly, e propone uno spazio attrezzato per trascorrere una giornata col proprio “fido”.

Fido Beach, infatti, può ospitare in spiaggia cani senza limiti di taglia o razza, e tu puoi noleggiare ombrellone o lettino, con una fornitura gratis di tappetini isolanti per il cane e sacchettini per raccogliere i bisogni del cane.

Troverai anche ciotole per l’acqua, aree di sgambamento, e un’organizzazione di attività per cani sul lago. Si tratta di giochi divertenti oppure educativi, lezioni di educazione cinofila professionale, lezioni per il primo accostamento del cane all’acqua e al nuoto. Se vuoi organizzare tu un particolare evento, la Fido Beach ti permette addirittura di affittare la spiaggia per allenamenti, raduni o feste… canine!

L’ingresso alla spiaggia è libero, da aprile a settembre, e lo trovi facilmente nei pressi di un campeggio: solo, bisogna fare attenzione al numero di cani già presenti, oltre una ventina non è detto che si possa accedere!

Spiaggia riservata ai cani di Salò

Anche questo angolo del Garda è da poco pensato per chi vuole portare in spiaggia il cane, e ci si arriva da via Tavine, dopo la spiaggia del Mulino Mokai. Non è una zona attrezzata, ma ci si può andare liberamente per far scorrazzare l’animale e tuffarsi insieme.

I sassolini si alternano a un po’ di verde, per circa mezzo chilometro quadrato, in questa spiaggia per cani a Salò che è accessibile tutti i giorni senza limiti di orario

Dentro la spiaggia, però, l’area cani è limitata e bisogna rispettare i regolamenti comunali. Sicuramente è adatta per una breve passeggiata, una nuotata nel lago, e per qualche addestramento.

Spiaggia per cani a Toscolano Maderno

La Bau Beach qui nella sponda bresciana, accoglie i cani con una zona attrezzata per i quattro zampe, di circa 700 metri con tanto di chiosco, bagnino esperto di cani, zone per giocare con i cani in tranquillità.

Troverai anche disponibili sacchettini per i bisogni del cane, ciotole e cibo se hai necessità di acquistarlo. Un dog kit gratis viene riservato a chi noleggia l’ombrellone!

Si trova a Rivagranda, nei pressi della Cartiera, ed è aperta da metà giugno fino a metà settembre – una bau beach di stagione!

La lista delle spiagge accessibili ai cani 

Altri litorali del Garda sono liberi a chiunque, quindi non essendoci il divieto per i cani, potrai portare il tuo fedele amico a riva. L’importante, però, è rispettare il regolamento per cui il cane deve essere tenuto al guinzaglio, a volte è obbligatoria la museruola, e poi è fondamentale portare i sacchetti per raccogliere i bisogni del cane. 

  • Arco Bau Beach – puoi andare con il tuo cane sulla spiaggia che affaccia sul fiume Sarca, a cui si arriva dalla ciclabile del lungo lago, all’altezza del campo sportivo. 
  • Bardolino: la spiaggia accoglie il tuo cane nella zona libera tra Garda e Bardolino, ma qui è necessario vedere se non ci sono altre persone in spiaggia a cui può recare disturbo.
  • Castelnuovo del Garda: nella spiaggia libera dopo il Porto Campanello, i cani possono entrare, e stare nel tratto che arriva fino a Gardaland.
  • Desenzano: la spiaggia per cani sul Lago di Garda qui è libera nel tratto tra la zona Spiaggia d’Oro e il Porto di Rivoltella.
  • Garda: accesso libero ai 4 zampe se non ci sono altri bagnanti in spiaggia.
  • Gargnano: si può entrare in spiaggia col cane nella spiaggia vicino a Palazzo Feltrinelli.
  • Lazise: i cani sono ammessi nella spiaggia libera verso Peschiera, e quella davanti al camping del municipio.
  • Malcesine: le spiagge libere che accolgono i cani sono nella zona Val di Sogno e quella di Campagnola.
  • Moniga: l’accesso ai 4 zampe è concesso nelle spiagge di via Mazzane, nel porto e vicino al Campeggio Fontanelle.
  • Punta San Vigilio: la spiaggia può essere percorsa dai cani solo a pagamento, con guinzaglio e possono fare il bagno in un solo lato della spiaggia.
  • Riva del Garda: il divieto sul lago per i cani è attivo in alta stagione, dalla fine di giugno alla metà di settembre, dalla Fraglia della Vela fino al Porto S. Nicolò. Si può può sostare nell’area cani di via Sudermann, mentre si può passeggiare con il cane al guinzaglio ma senza sostare, durante la sera e la notte 18.30 alle 9.00.
  • Sirmione: solo alcune zone permettono l’accesso ai cani in spiaggia e sempre con il guinzaglio.
  • Torbole sul Garda: la spiaggia a libero accesso per i cani è quella del Lungolago Conca d’Oro, verso Malcesine.
  • Torri del Benaco: spiaggia libera per i cani hanno verso Pai e Garda – anche qui è bene chiedere il permesso agli altri bagnanti se il cane non dà fastidio. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here