Come arrivare al Lago di Garda
C

Sono tante le soluzioni per raggiungere il Garda, ben collegato su ogni sponda: puoi arrivare il aereo, con il treno, con gli autobus e muoverti in traghetto!

Home Risorse di Viaggio Come arrivare al Lago di Garda

Vuoi raggiungere il Benaco in tempi brevi? Preferisci guidare e raggiungere il Garda alla fine di un itinerario? Sei già su qualche riva e vuoi spostarti sulla sponda opposta col traghetto?

Sono tante le soluzioni di mobilità per raggiungere il Garda, soprattutto il Garda Veneto, che è ben collegato da diversi punti di vista; e da lì, potresti poi spostarti facilmente su tutta la zona gardense, visitando le tante località. Ma vediamo come arrivare al Lago di Garda a seconda del punto di partenza e del mezzo che utilizzi: auto, treno, aereo, autobus, vie navali…

Arrivare sul Lago di Garda in aereo

La sponda veneta è facilmente raggiungibile atterrando agli aeroporti nei dintorni, come lo scalo Valerio Catullo di Villafranca di Verona oppure l’aeroporto di Orio al Serio.

Le distanza è breve dal Valerio Catullo, che dista circa 20 km da Peschiera del Garda, mentre l’aeroporto di Bergamo si trova a 90 km sempre da Peschiera.

Tenendo questa cittadina come punto di riferimento per calcolare la distanza tra gli aeroporti e il Lago di Garda, è bene sapere che esiste un servizio di navette dal Catullo di Villafranca gestito dall’Azienda Trasporti Verona (ATV) che risponde alla Linea 164. Questo servizio permette di raggiungere il Lago di Garda con una combinazione aereo + autobus.

Per chi preferisce prendere il treno dopo l’aereo, può arrivare in circa un quarto d’ora dall’aeroporto con il bus fino alla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova; da lì si può prendere il treno per Peschiera del Garda.

Come arrivare al Lago di Garda da altre località? Gli scali aeroportuali sono anche quelli di Milano Linate, quelli di Treviso con l’aeroporto Antonio Canova, e quelli di Venezia con l’aeroporto Marco Polo. Questi scali distano almeno 150 km da Peschiera del Garda (Linate a 130 km), quindi rappresentano soluzioni meno indicate se volete raggiungere il lago in tempi brevi, mentre sono utili se desiderate prendere a noleggio un auto e, con la soluzione aereo + rent a car, volete arrivare al Lago di Garda con soste di viaggio e panorami compresi!

Come arrivare in auto sul Lago di Garda 

Per chi preferisce prendere la propria vettura e iniziare un viaggio verso il Benaco, allora le opzioni stradali sono differenti, a seconda della zona da dove si proviene. Il lago, sappiamo bene essere una zona di confine tra 3 regioni, quindi…

Se arrivi dal territorio più a Nord, sia dall’Italia sia dall’Austria, la via più comoda è quella di prendere l’Autostrada A22ovvero la Brennero – Modena e uscire al casello di Rovereto Sud (Lago di Garda Nord). A quel punto devi prendere la statale SS249 in direzione Mori – Torbole – Malcesine e poi seguire le indicazioni per il primo “sbocco” al Garda.

Se arrivi dalle regioni a Sud del lago, allora sempre sull’Autostrada A22 del Brennero – Modena dovrai uscire al casello di Affi (Lago di Garda Sud), e da qui continuare nella direzione per Bardolino – Lazise – Garda e Malcesine.

Arrivando da Ovest, invece, la via migliore è quella dell’Autostrada A4 nel tratto Milano – Venezia, che puoi prendere fino all’uscita del casello di Peschiera del Garda – direzione della SS249 verso Peschiera, Bardolino, Lazise, Garda e Malcesine.

Come arrivare al Lago di Garda in treno oppure in autobus

Se sei un fan della mobilità pubblica o ti muovi in bici, puoi arrivare al Benaco in treno e bus. Puoi raggiungere le principali località turistiche facilmente da Verona, Milano e Venezia e decidere da quale parte approdare. 

Di certo, la più comoda è la stazione ferroviaria di Peschiera del Garda, se vuoi raggiungere il Garda Veneto. Per arrivare a Peschiera, devi prendere la linea Milano-Venezia e, una volta arrivato alla stazione, potrai scegliere grazie alle linee autobus dell’ATV, qual è il borgo sul Garda che desideri visitare. 

In alternativa, puoi scendere a Verona Porta Nuova e prendere sia il treno per Peschiera del Garda, sia gli autobus delle Linee Lago (direzione Verona – Peschiera – Lazise – Bardolino – Garda oppure direzione Peschiera – Garda – Malcesine – Riva del Garda).

Da Garda, inoltre, altre linee di autobus proseguono verso Brenzone, Riva del Garda e Malcesine nelle sponde più a Nord.

Queste linee di  autobus pubblici extraurbani ATV, sono frequenti negli orari di partenza durante il periodo estivo e consentono di viaggiare con comodità lungo il lago, nella sponda ovest veronese. Ricordiamo che è necessario munirsi dei biglietti prima di salire, e potrai acquistarli presso tabaccherie, rivenditori ufficiali e uffici di accoglienza turistica a Verona. 

Altrimenti, potrai partire dalle principali città del Nord Italia e arrivare alla stazione di Desenzano del Garda/Sirmione, oppure a quella più distante di Rovereto (la trovi a 18 km dalla sponda nord del lago).

Le località sulle rive del Benaco della costa bresciana sono raggiungibili dalla stazione di Desenzano del Garda, tramite l’autobus LN027 che procede in direzione Riva del Garda e ferma a Manerba, Salò, Gardone Riviera, Limoneprima di arrivare a Riva.

Nel territorio più a nord, le linee bus più comode partono da Rovereto per arrivare sul lungolago. Gli autobus B301 e B332 ti fanno arrivare in mezz’ora a Torbole e in 45 minuti a Riva Del Garda, mentre per Malcesine serve prendere il pullman 484 che parte da Torbole e in un’ora circa ti porta presso la località della riva nord. Se vuoi “virare” verso l’entroterra, puoi prendere la funivia per il Monte Baldo dalla stazione a valle, vicina al centro di Malcesine.

Se vuoi spostarti in traghetto sul Lago di Garda

Nel caso in cui tu sappia bene come arrivare al Lago di Garda ma desideri visitare più località, un’esperienza suggestiva è quella di muoversi tramite il lago stesso, sui traghetti locali. 

La navigazione sul Lago di Garda rispetta diversi orari a seconda della stagione, e per i battelli e servizi rapidi durante il periodo estivo sono potenziate le corse. 

Si tratta di un servizio pubblico di linea, Navigarda, che assicura una flotta di circa 20 unità in grado di collegare le sponde del lago in modo trasversale est-ovest, toccando i porti del Benaco.

Potrai raggiungere le diverse sponde in tempi brevi utilizzando non solo i traghetti ma anche aliscafi e catamarani – in ogni mezzo navale potrai imbarcare la tua bicicletta.

Se hai la tua auto o la tua moto al seguito, puoi imbarcarla sul traghetto nel tragitto tra Torri del Benaco-Maderno e in quello Limone-Malcesine. È presente poi una rotta Desenzano-Riva per collegare la sponda bresciana con quella trentina.

Michele
Ciao lettore 🙂 Sono Michele, ho 30 anni e vivo sul Lago di Garda, più precisamente a Toscolano Maderno. La passione e la bellezza di questo territorio mi hanno spinto a condividere con voi i miei migliori consigli e tutto ciò che riguarda il Lago di Garda. Se avete bisogno di informazioni ulteriori commentate l'articolo e vi risponderò in 24 ore! Buon viaggio a tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cosa vedere a Tignale

Sono tante le cose da vedere a Tignale, un piccolo borgo che si estende dalla riva del Lago di Garda fino ai suoi 555 metri di altitudine, per una visita unica.

Le migliori spiagge di Malcesine

Scopri le migliori spiagge di Malcesine tra quelle libere e le attrezzate. In questo paese del Lago di Garda anche rilassarsi diventa speciale!

Latest Posts

Cosa vedere a Tignale

Sono tante le cose da vedere a Tignale, un piccolo borgo che si estende dalla riva del Lago di Garda fino ai suoi 555 metri di altitudine, per una visita unica.

Le migliori spiagge di Malcesine

Scopri le migliori spiagge di Malcesine tra quelle libere e le attrezzate. In questo paese del Lago di Garda anche rilassarsi diventa speciale!

Castellaro Lagusello, il borgo del cuore

Scopri Castellaro Lagusello, un piccolo borgo medievale che si specchia nelle acque del suo lago. Uno dei Borghi più belli d'Italia, nel Parco Naturale del Mincio.

Pieve di Tremosine, un borgo da scoprire

Tremosine è celebre perché è uno dei Borghi più belli d'Italia dalle sue altezze di 400 metri sul Garda, panorami mozzafiato e vicoli medievali...