Le mete del Lago di Garda assolutamente da non perdere
L

I luoghi imperdibili sul Benaco? Vediamo quali sono le località da visitare predilette tra le tante bellezze e mete del Lago di Garda da non perdere!

Home Cosa Vedere Le mete del Lago di Garda assolutamente da non perdere

Per chi visita il territorio gardesano, o ha in programma un soggiorno più o meno lungi, sicuramente le tante località da visitare possono generare una certa confusione in fase di programmazione. Chi consiglia il castello imperdibile, chi una spiaggia dal tramonto indimenticabile, chi la degustazione di vini sul lungolago. Informandosi sui portali giusti (a proposito, sai che sei su uno di quelli? 😀 ), potrai farti allettare dalle meraviglie di un borgo con panorama mozzafiato oppure dalle scoperte di un museo archeologico tra il paleolitico e il medioevo…

Il Garda è il lago più vario e movimentato nel Settentrione, oltre ad essere il più grande d’Italia. Ce n’è per tutti i gusti, che di certo fanno la differenza (chi ama fare le foto al paesaggio e chi il museo storico); le indicazioni delle mete da non perdere sul Lago di Garda, però, possono essere utili per scoprire qualche nuova emozione!

Le mete del Garda Trentino: Riva del Garda e Nago-Torbole

Tra i borghi sulle rive del lago, tra alberi di limoni e oliveti (i più a Nord in Italia!), una delle escursioni più belle è sicuramente questa: una zona che sembra un fiordo nordico (permettetemi di esagerare!), tra le pareti rocciose, dove si intravedono le vicine montagne delle Dolomiti.

La sponda settentrionale del lago ti accoglie volentieri se sei un appassionato di sport; in particolare se vuoi praticare ciclismo, vela, windsurf, trekking in montagna e arrampicate su roccia nei dintorni.

Busatte Tempesta

La medievale Riva del Garda è avvolta in un silenzio incantato, specialmente la sera, mentre il giorno diventa molto più dinamica. A Torbole sul Garda, accanto a Riva, potrai fare delle escursioni panoramiche, per esempio visitando le Marmitte dei Giganti, canyon naturali spettacolari, oppure il celebre sentiero Busatte-Tempesta con i suoi 5 km collega due località, in un percorso sospeso tra la montagna e il lago, attraversando tratti rocciosi entusiasmanti.

La pista ciclabile sul lungolago collega Torbole, Riva del Garda e permette di avvicinarsi (il più possibile) anche alla nuova ciclabile di Limone sul Garda, verso la sponda bresciana!

Tremosine e l’emozione di uno scenario spettacolare

Un luogo ideale per gli amanti dell’avventura è Tremosine. Tra il percorso emozionante per arrivarci, e la sua terrazza del brivido, questo borgo riserva diverse sorprese imperdibili per chi si trova sul Garda.

Tremosine è fatta da tante frazioni diverse, ma la più interessante è Pieve di Tremosine. Quella che permette il panorama strabiliante sul lato nord-occidentale del lago, dal suo altopiano, dalla sua terrazza sospesa ad oltre 300 metri sul lago!

Terrazza del brivido tremolino

Una meta imperdibile vicino a Tremosine è la Strada della Forra. Si tratta di una strada panoramica, che collega Pieve con la riva del lago in basso, attraversando un canyon spettacolare nella roccia, tortuoso e dallo scenario unico. La strada è diventata anche protagonista in un film di 007, e di molte pubblicità di automobili.

Qui si può provare anche l’ebrezza del parapendio, del canyoning e prenotare passeggiate a cavallo nelle montagne circostanti.

Luoghi romantici sul Garda, le mete più amate e amorose

Per chi cerca una dimensione romantica e idilliaca ci sono due sponde opposte che propongono dei borghi antichi con vicoli ricchi di atmosfera, tramonti splendidi, ristoranti per cene a lume di candela sulle acque.

Sulla sponda veneta puoi scegliere Punta San Vigilio e i dintorni con Malcesine; mete che appassionano da secoli personaggi celebri, da Napoleone al principe Carlo di inghilterra. Punta San Vigilio è uno dei punti più rilassanti di tutto il lago di Garda, con un antico borgo rinascimentale sul lago; nei dintorni offre anche una bella spiaggia, la Baia delle Sirene, e un parco.

Sulla sponda lombarda, val bene la pena di scoprire il borgo romantico di Limone sul Garda, o spostarsi un po più a sud verso un luogo celebre per gli amori di un famoso poeta: il Vittoriale degli Italiani, casa-museo di Gabriele D’Annunzio concepito e costruito insieme alla sua musa Eleonora Duse a Gardone Riviera. Può sembrare una visita culturale, ma in realtà il Vittoriale nasconde la complicata storia d’amore tra lo scrittore e la sua musa; l’attrice con cui intrecciò il progetto di questo luogo e una passionale relazione. Una statua con il volto della Duse, veniva velata o scoperta a seconda delle alterne vicende amorose!

Da questo panorama si ammirano la Rocca di Manerba, l’Isola di Garda, il Monte Baldo, la penisola di Sirmione… e si può sognare dove continuare la visita gardesana.

Sulla sponda trentina, il borgo antico Canale di Tenno è un luogo favoloso e idilliaco, sospeso nel tempo: se molte coppie lo scelgono nel periodo del mercatino di Natale è per la sua atmosfera magica durante le festività. Quando le botteghe aprono negli archi medievali e gli artisti mostrano i loro affreschi tra le mura medievali. Si trova a circa un quarto d’ora dalle sponde del Lago di Garda, ma riserva anche gli scenari coinvolgenti del Lago di Tenno: doppie possibilità per passeggiate romantiche e spesso riservate, rispetto a luoghi più affollati.

La meta imperdibile per i buongustai, Bardolino e i vigneti sul Garda

Gli amanti del nettare di Bacco dovrebbero scegliere di soggiornare a Bardolino, la località al centro della famosa regione vinicola sul Garda.

Potrai assaggiare il vino Bardolino, vino simbolo della regione del Garda dato che questa località e le sue colline offrono diverse visite alle aziende vitivinicole con degustazioni in cantina.

Scoprirai i sapori del delizioso Bardolino e del Chiaretto, una varietà rosata. Se la seconda è una variante locale più recente, il Bardolino ha le sue origini già al tempo dei Romani, quando questa zona era famosa per il suo vino squisito.

Cammino di Bardolino

Una meta imperdibile sul Garda, quindi, per chi vuole visitare le cantine, il Museo del Vino, e fare tour enogastronomici speciali – magari in concomitanza della Festa dell’Uva oppure del Palio del Chiaretto.

Da questa zona puoi organizzare anche dei tour in bici o a piedi, lungo il Cammino del Bardolino. In aggiunta, dal Lago di Garda puoi raggiungere i luoghi del vino Valpolicella. Passando dal Bardolino alla patria del Prosecco, questa escursione è dedicata ai veri amanti del vino!

La penisola di Sirmione, perla del Garda per bellezza e salute

Per chi ricerca una vacanza tra le meraviglie storiche sul Benaco sicuramente Sirmione è una meta che soddisfa ogni desiderio.

Si trova nella parte meridionale del Lago di Garda, in una penisola celebre fin dall’antichità, decantata in alcuni versi di epoca romana per la meravigliosa posizione. Al poeta che li compose sono dedicate le celebri Grotte di Catullo, rovine archeologiche di una villa del I secolo a.C. sull’estremità della penisola.

Cosa vedere a Sirmione

Da qui ci si immerge direttamente nelle acque gardesane, ed è quello che fa anche il celebre Castello di Sirmione. Una fortezza medievale che sembra magicamente sospesa sul lago, da cui emergono passerelle e ponte levatoio, torri merlate, cammini tra le mura, fino al panorama incredibile sul paesaggio.

Queste località sono apprezzate anche da chi cerca una vacanza salubre dato che, sia a Sirmione, sia nella vicina Lazise, troverai degli eccellenti bagni termali per fare bagni e fanghi curativi.

Le terme di Sirmione e del territorio circostante sono note in tutto il mondo, come acque minerali, sulfuree salsobromoiodiche che aiutano l’apparato respiratorio, osteo-articolare e la pelle.

Gardaland, il parco divertimenti più famoso in Italia

Viaggi con la tua famiglia? Sicuramente una meta imperdibile sul Garda è questa, soprattutto se i tuoi bambini vogliono divertirsi!

Moltissime località sul lago offrono parchi naturalistici o per il divertimento, ma Gardaland è il più richiesto e apprezzato dai bambini. È un parco divertimenti molto ampio, ricco di giochi e strutture a tema – pensate per piccoli, ragazzi e adulti. Le attrazioni sono oltre 35, tra cui alcune giostre veramente emozionanti, personaggi. Puoi soggiornare nei dintorni di Gardaland a Castelnuovo del Garda, oppure a Peschiera del Garda e Lazise, vicino ad altri fantastici parchi di divertimento.

Tra questi, i più amati sono il Caneva Acqua Park che ti accoglie con piscine, scivoli, attrazioni e giochi d’acqua; e il Caneva World Movieland, dedicato al cinema e alla ricostruzione di set cinematografici. Oltre al Parco Natura Viva Safari, il cosiddetto giardino zoologico sul Lago di Garda, con più di 1.500 animali da tutti i continenti e una zona dedicata ai… dinosauri!

Michele
Ciao lettore 🙂 Sono Michele, ho 30 anni e vivo sul Lago di Garda, più precisamente a Toscolano Maderno. La passione e la bellezza di questo territorio mi hanno spinto a condividere con voi i miei migliori consigli e tutto ciò che riguarda il Lago di Garda. Se avete bisogno di informazioni ulteriori commentate l'articolo e vi risponderò in 24 ore! Buon viaggio a tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli:

Esplorando il fascino del Castello di Tenno: un maestoso custode della storia sul Lago di Garda

Cari appassionati del Lago di Garda, oggi vi condurrò in un viaggio attraverso le maestose mura del Castello di Tenno, un'imponente fortezza...

Alla scoperta del lungolago di Padenghe del Garda: una passeggiata indimenticabile tra panorami incantevoli e relax rigenerante

Esplora il suggestivo lungolago di Padenghe del Garda: una passeggiata di 1,5 km tra panorami mozzafiato e relax sulle rive del Lago di Garda. Scopri consigli pratici per un'esperienza indimenticabile.

Valeggio sul Mincio: cosa vedere e cosa fare

Scopri le meraviglie di Valeggio sul Mincio sulle rive del Lago di Garda. Leggi il nostro articolo per trovare consigli su cosa vedere e fare, dai borghi medievali al Castello Scaligero e alle delizie culinarie locali. Pianifica la tua prossima avventura in questo affascinante angolo dell'Italia!

Santuario di Montecastello a Tignale: un tesoro nascosto sul Lago di Garda

Scopri la bellezza nascosta del Santuario di Montecastello: un luogo di pace e spiritualità immerso nella natura. Esplora la storia millenaria e le meraviglie architettoniche di questo santuario incantevole.
Booking.com